Pantone svela i colori 2019 per le tendenze dell’arredamento

In anteprima tre palette ispirate a un mondo che cambia


Stop ai colori pastello.
E forse era anche ora!

Il 2019 previsto da Pantone, azienda leader del settore, supera anche l’Ultraviolet, colore del 2018, e in fatto di arredamento punta deciso sui colori accesi. Rosa decisi, arancioni lampanti, blu e rossi scuri, verdi forti: solo alcuni dei 72 colori selezionati da Pantone e suddivisi in 8 palette.

Già disponibili le singole descrizioni, vi sveliamo i colori che compongono le prime 3:

pantone 2019 meanderingMeanderings (Meandri)
Anni di globalizzazione e le migrazioni di persone e merci hanno portato a una tavolozza di colori globalizzata e a un’estetica del design priva di premeditazione. Meanderings è un percorso tortuoso fatto ad un ritmo lento, che spesso rivela tesori e piaceri inaspettati. Attraverso vari porti di scalo, i colori includono un’isola tropicale verde, blu brillante e orchidea selvaggia, un canale blu e un robusto cabernet rosso, un tono esotico color ruggine addolcito da un tè Chai al miele e Aurora Red, un’intensa tonalità rossa trovata nell’aurora boreale.

 

 

 

 


pantone 2019 cravings

Cravings (Voglie)
Una palette dedicata al desiderio nelle sue svariate e ammiccanti forme. Colori caldi sui toni dell’arancio e del viola che hanno influenze orientali, saporite e speziate. Rossi scarichi e rosa delicati, ma anche cappuccino e verde prato per un pensiero che corre alla malizia, ai rossetti e ai sapori esotici, un po’ piccanti.

 

 

 

 

 


Classics (Classici)
E per questo intramontabili. È un omaggio, un ritorno, alla tradizione dell’eleganza e dell’espressione fatta da blu grigio chic, color caramello, bordeaux, sughero e caviale nero. Il messaggio di Pantone è chiaro: cambiano i tempi ma non i valori dello stile.